Milan Fashion Week Day 5: Marni

Alla Rotonda della Besana nella mattinata dell’ultimo giorno di Milan Fashion Week, Marni non si accontenta di mettere in scena una sfilata, non si accontenta di dare abiti “in pasto” ai giornalisti e invitati, ma vuole fare molto di più, vuole sensibilizzare, vuole portare gli occhi su un problema sociale. E quale miglior modo per farlo se non creare un piccolo mercatino a cielo aperto con la vendita di piante, fiori e coltivazioni. Il tema green viene in questo modo svelato tingendosi di una ventata glamour e fashion che investe attrezzi per il giardinaggio come secchielli, annaffiatoi e palette.
Il tutto è avvolto da una sfera di pace, quasi Zen ed orientale. Ed è proprio questo tocco orientale che caratterizza l’intera sfilata: leitmotiv della collezione diventa il kimono, rivisitato con stampe floreali, colori e motivi geometrici, sempre però ripresi dalla cultura cinese. Il classico sandalo con le calze bianche abbinate è il calzare unico dell’intera collezione, la cintura del karatè cinge in maniera femminile abiti e camicie. Il tutto però senza mai trascurare la sua valenza originale.

Courtesy of Vogue.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...